L'Associazione dei Forestali della Sardegna è nata il 17 dicembre del 1994 grazie alla caparbia iniziativa di un gruppo di  Guardie e Sottufficiali del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale, con le finalità di difendere e promuovere le proprie attività professionali.
Dal 1995 pubblica una propria rivista, "Notiziario Forestale - Natura in Sardegna". Esistono con questo altri due siti ufficiali:

Dal 2007 è iscritta all'anagrafe ONLUS come Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale della Regione Sardegna.

ASS.FOR.ONLUS è iscritta, dal 2010, nel registro regionale della Sardegna come Associazione di Protezione Civile per il settore ambiente.
L'obiettivo è quello di far conoscere e rispettare la natura, allo scopo di arruolare tutti, al fianco dei Forestali, nella difesa dell'ambiente per difendere e incrementare la biodiversità con progetti mirati alla valorizzazione di tutti gli endemismi, alla reintroduzione e al ripopolamento di specie faunistiche estinte o in via di estinzione, come quelle nidificanti in Sardegna.

L'associazione partecipa a progetti interregionali e regionali per la sensibilizzazione ambientale e contro la piaga degli incendi, promuovendo convegni, seminari,  documentari,allestendo mostre e pannelli didattici per far conoscere l'ambiente della Sardegna e il lavoro del Forestale.
Il 28 luglio a Tempio Pausania (OT) organizza con l'Amministrazione Comunale della città la giornata in memoria dei caduti nella lotta agli incendi.

joomla template